Andrew Jordan

21 Settembre 2019 Autore : 

Andrew Jordan è un coltellinaio forgiatore a tempo pieno da oltre 20 anni, e proviene da una famiglia con una vasta esperienza nel settore dell'artigianato / forgiatura in ferro e lavorazione delle lame.

Suo nonno era un maniscalco, e durante la prima Guerra Mondiale si arruolò nell'esercito britannico e, a vista la sua certificazione di maniscalco ortopedico, fu inviato al reggimento di Cavalleria come maniscalco.
Era il tempo della guerra di trincea, e presto il nonno di Jordan riconobbe la necessità che i soldati avessero armi da trincea efficaci (rispetto alle lunghe baionette con cui erano equipaggiati gli Enfield); quindi nel suo tempo libero, forgiò coltelli da trincea per gli uomini del suo reggimento, che furono quindi adeguatamente equipaggiati con gli strumenti necessari.

Il nonno di Andrew ha trasmesso ai suoi due figli le sue conoscenze di fabbro, ed il padre di Andrew – a sua volta - ha insegnato ad Andrew stesso fin dalla giovane età di 13 anni.
Andrew riuscì a passare un po' di tempo con suo nonno all'età di 5 e 6 anni, e lo portava in fucina per mostrargli alcune delle tecniche che era in grado di comprendere anche in giovane età.

Quindi Andrew intraprese il suo viaggio come coltellinaio forgiatore nel 1967; dopo alcuni anni fu accettato come studente da un fabbro di spade giapponese - Mukansa - e così andò in Giappone per due anni per imparare a fabbricare la spada giapponese. Dopo questa esperienza, che avvenne 22 anni fa, vinse la borsa di studio “American Bladesmithing” presso la scuola ABS di HOPE Arkansas USA, per il corso base di produzione di lame. Qui fu seguito da Rob Hudson, un forgiatore molto rispettato. Durante la pausa pranzo del primo giorno di lezione, Hudson si avvicinò ad Andrew e gli disse: “Perché sei qui? Ti stavo osservando! Chi ti ha addestrato? Il ritmo e la precisione del martello a mano sono belli da guardare. Controlli molto bene il fuoco. Il tuo movimento mostra molta abilità e comprensione. Non posso insegnarti nulla che tu già non sappia su come forgiare una lama ".

Più tardi allo show di Parigi, Andrew ha incontrato Daryl Meier, che secondo alcuni è il padre della moderna saldatura a pattern. Dopo alcuni discorsi davanti al caffè allo show di Parigi, Meier gli disse che voleva insegnargli qualcosa. È qui che Andrew ha appreso da uno dei più grandi forgiatori di lame tutte le tecniche di saldatura a pattern. Andrew ci confida: "Sono stato molto fortunato ad aver appreso le tecniche da quello ritengo essere un tesoro nazionale vivente"

Andrew Jordan ha anche una laurea in design industriale e quando parla delle sue creazioni, dice:

"Realizzo tutto da solo a mano usando le tecniche tradizionali della forgiatura per creare il mio lavoro come artista funzionale".

Per le sue creazioni usa spesso la saldatura a motivi laminati. Ha anche usato acciai D2 e Becut, ma principalmente usa acciai al carbonio per la saldatura di modelli.
Questo abile artigiano è in grado di realizzare qualsiasi tipo di lama, dai coltelli artistici ai coltelli ad alte prestazioni fino alle spade. Il suo sito ufficiale è pieno di informazioni e gallerie fotografiche sui suoi 22 anni di attività.

Il sacrificio e la dedizione, ma anche la conoscenza e l'abilità fanno parte della storia di Andrew Jordan, che con perseveranza e determinazione ha portato avanti una tradizione familiare e l'arte eterna della forgiatura.
Per noi di UKG è un onore e un piacere poter ospitare sul nostro sito web un artigiano con una storia e competenze così ricche, come Andrew Jordan.

www.Jordanknives.com

Potrebbero interessarti anche:
media/k2/items/cache/60959e8d8c34f5c00b9627dfd768f462_XL.jpg
Alessandra De Santis, Domenica, 19 Aprile 2015
media/k2/items/cache/79e08f32fa8a036f84441baab7b7a7ff_XL.jpg
Alessandra De Santis, Mercoledì, 14 Ottobre 2015
media/k2/items/cache/753a82091bdf93df272697e1f26229c2_XL.jpg
Alessandra De Santis, Mercoledì, 06 Aprile 2016
media/k2/items/cache/d521b3285331148964fc0a459a826ae3_XL.jpg
Alessandra De Santis, Mercoledì, 19 Novembre 2014

  • Social network:

Ultimate Knives & Gear

Il portale dedicato al mondo dei coltelli industriali ed artigianali di tutto il mondo.

Tutti i contenuti delle recensioni sono protetti da copyright e sono di proprietà intellettuale dell'autore, nonchè della rivista su cui vengono pubblicati. E' pertanto vietata la riproduzione, anche parziale, di testi ed immagini senza l'autorizzazione scritta da parte dell'autore.